Success Story

Come aumentare l’employee engagement con un software HR. L’esperienza di KFC

Si chiama Workday Peakon Employee Voice, ed è la piattaforma pensata per le Risorse Umane che ha come obiettivo quello di migliorare il coinvolgimento dei dipendenti. La grande catena del pollo fritto made in Usa ha deciso di testarla, e i risultati non si sono fatti attendere

Pubblicato il 23 Dic 2022

KFC

Dipendenti soddisfatti che generano clienti soddisfatti, e aumentano il fatturato. È questo, ma non solo, il risultato ottenuto da KFC, la grande catena di fast food americana con oltre 24.000 punti vendita distribuiti in 145 Paesi, tra cui l’Italia che di punti vendita ne conta ad oggi 68. Un risultato raggiunto grazie alla piattaforma Workday Peakon Employee Voice.

Che cosa fa la piattaforma di ascolto intelligente

Tutto parte da un’esigenza sentita come prioritaria da KFC: dare voce ai membri del team nella consapevolezza che ogni processo di trasformazione aziendale che ambisce al successo deve partire in primo luogo dalle persone che di quella azienda fanno parte, coinvolgendole attraverso un approccio che superi le logiche top-down, ma che si basi invece su un ascolto intelligente delle loro esigenze, dubbi, aspirazioni.

WHITEPAPER
Smart Working: lo stato dell’arte e cosa succede con la fine dello stato di emergenza
Risorse Umane/Organizzazione
Smart working

Entra in campo così il software HR Workday Peakon Employee Voice su cui è ricaduta la scelta di Kentucky Fried Chicken come employee engagement tool. Grazie all’utilizzo di algoritmi di machine learning e dell’elaborazione avanzata del linguaggio naturale che riesce a misurare il sentiment in tempo reale, è possibile infatti ascoltare davvero i dipendenti e ottenere informazioni e dati più dettagliati con i quali costruire strategie data-driven che consentono di rispondere in maniera efficace ai cambiamenti sempre più frequenti al giorno d’oggi.

Come funziona il software 

La soluzione è facile da usare. Il software HR presenta un’interfaccia utente che, previo accesso, consente ai team di KFC di rispondere a domande e commenti ed esplorare la dashboard navigando in maniera intuitiva dal proprio smartphone o dai laptop usati per la formazione.

Attraverso la piattaforma, in corrispondenza con le comunicazioni aziendali periodiche, vengono somministrati sondaggi sull’employee experience personalizzati dai manager, dando loro modo di avviare una comunicazione diretta con i propri team. Ma i sondaggi sono solo il primo step nel percorso di coinvolgimento dei dipendenti.

Workday Peakon Employee Voice fa infatti un passo ulteriore e, attraverso le funzioni di analytics, riepilogo, benchmark (la piattaforma contiene oltre 200 milioni di punti dati raccolti finora per confrontare la situazione della propria azienda con quella di altre imprese del settore in tutto il mondo), segnalazione di priorità e interventi, analizza in automatico i dati emersi dalle risposte dei membri del team e dalla loro partecipazione nel flusso di comunicazione rendendo più agile lo sviluppo di una people strategy e la pianificazione di progetti di cambiamento potendosi basare su feedback sempre aggiornati.

In sintesi, dunque, le funzionalità del software HR per aumentare l’employee engagement sono:

  • dati e analisi sull’employee engagement;
  • misure di diversity, inclusione e appartenenza;
  • metriche su salute e benessere;
  • conversazioni riservate tra dipendente e manager:
  • previsione della riduzione della forza lavoro;
  • confronto continuo con altre aziende del settore;
  • sondaggi personalizzati per analizzare l’employee experience.

Aumentare l’employee engagement, i risultati raggiunti da KFC 

I risultati ottenuti non si sono fatti attendere nella catena del Colonnello Sanders. La piattaforma ha permesso ai manager di passare dalla raccolta di informazioni all’azione in tempi prima impensabili, e i dipendenti, avendo avuto modo di testare rapidamente con mano il frutto dei loro feedback sono stati più motivati a fornirli con regolarità con i sondaggi che hanno raggiunto un tasso di completamento dell’85% su 960 ristoranti.

L’engagement dei restaurant manager è aumentato di 1,1 (su una scala da 0 a 10) dopo solo 10 mesi dal lancio di un corso di formazione basato su insight ottenuti con Workday Peakon Employee Voice.

Inoltre, con la soluzione è ora possibile individuare una correlazione tra engagement, esperienza dei clienti e fatturato in tutti i ristoranti di Regno Unito e Irlanda quantificando il ROI sull’engagement che è aumentato del 12% a livello aziendale dal 2019.

Tramite il software HR è stato infine possibile definire best practice gestionali, individuando le eccellenze e condividendo tali risultati con il resto dell’azienda.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 4